Je Suis Charlie

After the serious attacks in Paris, the French have joined in the protest against terrorism and in memory of the victims

Cuba 15th Years ago: has it changed ?

Thoughts about Cuba on the occasion of end of the US embargo
Text and photos by Marco Vacca

In occasione della fine dell’embargo statunitense una riflessione su Cuba.
Testo e foto di Marco Vacca

Restyling Milan

Italy, Milan – Building sites of new suburbs and infrastructures that are changing the city face and skyline..

OUT OF SIGHT

A short video to show how a photojournalistic project can become a scientific emotional journey. During the 9 days of the Science Festival 2014 in Genova, classes and families have visited the exhibition with the support of scientific communicators who helped them understand the HIV/AIDS epidemic after more than thirty years. Besides, thanks to a generous sponsor, some 7.000 condoms were distributed for free.

Solar impulse

Solar Impulse is writing new pages of aviation history using solar energy, including even a round-the-world flight with no fuel and no polluting emissions. Solar Impulse is demonstrating the enormous potential of clean Technologies for energy saving and renewable energy production.

Oltre la crisi: contratto europeo

Alessia Mosca, parlamentare europea del PD, ha proposto un unico contratto di lavoro europeo che garantisca la portabilità dei contributi e dell’anzianità per rendere effettiva la libertà di circolazione. Senza la pretesa di eliminare le 28 contrattualistiche nazionali, ma dando uno strumento in più dedicato a chi ha fatto e vuole fare della mobilità un’opportunità.

Oltre la crisi: Workers buyout ( parte II )

Il workers buyout trasforma i dipendenti di un’impresa in crisi, attraverso la formazione di una cooperativa, nei proprietari della stessa.
In Italia si contano 39 casi, buona parte in Emilia Romagna e Toscana. Aziende di ogni tipo, dalla cantieristica navale agli adesivi, dall’informatica alla farmaceutica. 31 di queste aziende sono nate negli anni della crisi economica ed hanno salvato 1500 posti di lavoro

Oltre la Crisi – workers buyout (parte I )

Il workers buyout trasforma i dipendenti di un’impresa in crisi, attraverso la formazione di una cooperativa, nei proprietari della stessa.
In Italia si contano 39 casi, buona parte in Emilia Romagna e Toscana. Aziende di ogni tipo, dalla cantieristica navale agli adesivi, dall’informatica alla farmaceutica. 31 di queste aziende sono nate negli anni della crisi economica ed hanno salvato 1500 posti di lavoro

Sacra Famiglia Cesano Boscone

30 aprile 2014
Silvio Berlusconi inizierà la sua attività di volontariato alla Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone, alle porte di Milano, “venerdi 9 maggio e venerdi 16 maggio alle 9.45 di mattina”. Lo ha detto il direttore della struttura Paolo Pigni nel corso della conferenza che si è tenuta a Cesano Boscone. Compito dell’ex premier sarà quello di assistere i malati di Alzheimer.
————————————————————————————————————

Tuesday 30 April 2014

Silvio Berlusconi will begin his volunteer work at fondazione Sacra Famiglia Cesano Boscone, on the outskirts of Milan, “Friday May 9th and Friday, May 16 at 9:45 in the morning.” He said Paolo Pigni structure’s director during the conference which was held in Cesano Boscone. The task of the former prime minister will be to assist Alzheimer’s patients.

Due o tre cose che so dell’Europa

il 25 maggio ci saranno le elezioni europee. Come funziona, quanto costa, quanto è importante il parlamento di Strasburgo?

Ntarama memorial

20th Anniversary of the Rwandan Genocide

Rwanda April 2013
Ntarama Memorial
in this church, now a memorial, during the days of Rwandese Genocide of 1994 were brutally killed more than 5000 people : men , women, children .
These people took refuge inside in the hope to survive, but once you enter the doors were locked from the outside and all exit routes blocked. Only then began the carnage : grenades were thrown through the windows and the killers fired with machine guns through the roof from elevated locations .

Brexelles: conferenza stampa di Matteo Renzi

Matteo Renzi Incontra i giornalisti dopo il Consiglio Europeo e parla dei bilancio, Europa e spending review

Geneva: Fiat Chrysler Automobiles press conference

cosa bolle nella pentola Fiat tra Italia Brasile e nuovi modelli: direttamente dalla voce di Sergio Marchionne

Digitaly Berlin

A Berlino il 30% della popolazione non ha origini tedesche e quasi il 20% non ha origini europee. Gli italiani sono oggi più di 16mila e molti sono giovani coinvolti nell’espansione che la città sta avendo come uno dei centri europei dell’economia digitale.- La città pullula di start-up. Guardando il sito berlinstartups.com
si può visualizzare con chiarezza un fenomeno esplosivo. Secondo la Camera di Commercio tedesca dal 2008 sono state fondate a Berlino oltre 1500 aziende web based

_MG_1960 copy

CEFA: Lago Agrio

Lago Agrio: L’OnG Italiana Cefa organizza e gestisce insieme alle comunità locali progetti di turismo comunitario, riciclaggio dei rifiuti, tutela ambientale e attività cooperative per la coltivazione e la commercializzazione di cacao, caffè e altri prodotti della terra.

_MG_2292 copy

AVSI ECUADOR

I quartieri chiamati “invasiones” sono nati negli anni ’80 quando i campesinos, arrivati in città per trovare un lavoro, occuparono le pendici dei vulcani che circondano Quito e vi costruirono le proprie case. Nonostante il riconoscimento dei diritti di proprietà avvenuto nell’ultimo decennio ed il miglioramento dei servizi pubblici, persistono povertà, disgregazione familiare abbandono scolastico,tossicodipendenza, alcolismo, machismo, criminalità. AVSI e Fundacion Sembrar attraverso il centro Monsignor Luigi Giussani organizzano scuola e doposcuola, attività ricreative formazione professionale. Sostengono 5 asili familiari ed uno comunitario oltre a gestire attività di sostegno alle famiglie, formazione per genitori ed educatori. Il centro si avvale di personale del luogo e di alcuni volontari e cooperanti italiani.

Internet Para Todos

Internet para todos

Photo reportage Internet para todos

Ecuador: Internet para todos

“Internet para todos” is a government program to spread education and access to the digital world of the entire population. Vehicles equipped with computer and a broadband internet connection reaches every village in Ecuador to educate the population.

AVSI Ecuador

The districts called “invasiones” were founded in the 80s when the “campesinos” arrived in the city to find a job and occupied the slopes of the volcanoes surrounding Quito to build their homes. Despite the recognition of property rights occurred in the last decade and the improvement of public services, poverty, family disintegration, school dropout, drug addiction, alcoholism, machismo and high level of crime still persist. AVSI and Fundacion Sembrar manage the Monsignor Luigi Giussani center and organize school and after-school activities, recreational training. Support one community and 5 family kindergartens as well as family support activities and training for parents and educators. The center employs local staff and some Italian volunteers.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le ultime SWEN NEWS!

open